Stansolv 519

La protezione chimica del Nitrile associata a un'ottima resistenza meccanica

  • Il metodo di produzione garantisce un livello molto ridotto di contaminanti: percentuale di particelle, degli estraibili e dei residui non volatili estraibili => compatibilità con la classe ISO 5 (Classe M3.5 per il sistema internazionale)
  • Ottima destrezza unita alle prestazioni di resistenza chimica
  • Resistenza superiore ai solventi organici (paragonata ai guanti in lattice)
  • Raccomandato per le persone sensibili alle proteine del lattice naturale

FAQ

Full technical report

Dettagli sul prodotto

  • Cat. 3
  • Pericoli meccanici EN 388
    3001
  • Protezione chimica generica EN 374
  • Micro organismi EN 374
Materiale Nitrile
Colore Verde
Finitura interna Clorinati
Finitura esterna Clorinata
Lunghezza 33
Spessore 0.30
Taglie 7 8 9 10
Confezione 1 paio/sacchetto
12 paia/sacchetto
72 paia/cartone
Ambienti critici - Stansolv 519 - situation
Ambienti critici - Stansolv 519 - situation

Istruzioni operative

Consigli d’utilizzo

  • Le persone sensibili ai ditiocarbammati e ai tiazoli non devono usare questi guanti.
  • Aprire la confezione e indossare i guanti attenendosi alla procedura di abbigliamento in vigore sul posto di lavoro. Infilare le dita nel guanto. Tirare delicatamente il guanto sopra la mano ed eseguire gli aggiustamenti finali solo quando entrambe le mani siano guantate.
  • Indossare i guanti con le mani pulite e asciutte.
  • Si raccomanda di verificare che i guanti siano adatti all'uso previsto, in quanto le condizioni d'uso sul posto di lavoro potrebbero essere diverse rispetto a quelle dei test di tipo "CE".
  • Non utilizzare i guanti a contatto permanente con un prodotto chimico per una durata superiore al tempo di passaggio misurato. Per conoscere tale tempo, riferirsi al sito www.mapa-pro.com o rivolgersi al Servizio Tecnico Clienti MAPA PROFESSIONNEL (stc.mapaspontex@mapaspontex.fr). In caso di contatto prolungato, utilizzarne due paia alternativamente.
  • Rivoltare l'estremità dei polsini verso il basso per evitare gli sgocciolamenti di sostanze chimiche nocive sulle braccia.
  • Togliere i guanti senza toccarne la superficie esterna: sfilare il primo guanto e tenerlo con la mano guantata. Rivoltare il bordo del polsino del secondo guanto su entrambi i guanti e gettarli nel contenitore adatto dei rifiuti industriali.

Consigli di stoccaggio

Conservare i guanti nella loro confezione e proteggerli dalla luce, dall'umidità e dal calore.

Legislazione

Questo prodotto non è classificato pericoloso secondo il regolamento (CE) n. 1272/2008 del Parlamento Europeo e del Consiglio. Questo prodotto non contiene sostanze estremamente preoccupanti (SVHC) in concentrazioni superiori allo 0,1%, né sostanze riportate nell'allegato XVII del regolamento n. 1907/2006 del Parlamento Europeo e del Consiglio (REACH).

Documenti

Scegli il tipo di documentazione
Invia o scarica i documenti

Puoi inviare la documentazione a un indirizzo mail oppure scaricarla.

Verrà mandata una mail con il documento selezionato

Se la tua selezione comprende più di un documento, verrà creato un file compresso con i documenti di ogni referenza.

Tabella di resistenza chimica

Prodotto chimico CAS # Tempo di permeazione
( (minutes)
Livello di
permeazione (minuti)
Standard Livello di
deterioramento
Classificazione
Acetato di butile 99% 123-86-4 12 1 EN 374-3:2003 1
-
Acido cloridrico 10% 7647-01-0 480 6 EN 374-3:2003 NT
NA
Acido cloridrico 35% 7647-01-0 480 6 EN 374-3:2003 NT
NA
Ácido sulfúrico 10% 7664-93-9 480 6 EN 374-3:2003 4
++
Ácido sulfúrico 40% 7664-93-9 480 6 EN 374-3:2003 4
++
Ácido sulfúrico 96% 7664-93-9 11 1 EN 374-3:2003 NT
NA
Isopropanolo 99% 67-63-0 358 5 EN 374-3:2003 4
++
Metanolo 99% 67-56-1 12 1 EN 374-3:2003 1
-
n-Eptano 99% 142-82-5 480 6 EN 374-3:2003 NT
NA
Sodio idrossido 20% 1310-73-2 480 6 EN 374-3:2003 4
++
Sodio idrossido 40% 1310-73-2 480 6 EN 374-3:2003 NT
NA
Sodio idrossido 50% 1310-73-2 480 6 EN 374-3:2003 NT
NA
Tetracloretilene 99% 127-18-4 42 2 EN 374-3:2003 2
=
Toluolo 99% 108-88-3 6 0 EN 374-3:2003 1
-
Xilene 99% 1330-20-7 11 1 EN 374-3:2003 1
-

*risultati non normalizzati

Valutazione della Protezione Chimica Completa

Il grado di protezione è determinato dalla combinazione delle prestazioni di permeazione e di degradazione.

Il risultato è una indicazione per l'uso dei nostri guanti di fronte ai prodotti chimichi elencati.

Il guanto puo essere utilizzato a contatto prolungato con il prodotto chimico (nella limitata del tempo di passaggio).

Il guanto può essere utilizzato a contatto intermittente con il prodotto chimico (per un periodo totale inferiore al tempo di passaggio).

Protezione contro gli schizzi solo, per l'esposizione chimica i guanti devono essere sostituiti e nuovi guanti devono essere portati al piu presto.

Non racomandato, Questi guanti sono ritenuti in grado di lavorare con questa sostanza chimica.

NT: Non testato

NA: Non applicabile perché non completamente testato (soltanto risultati di degradazione o permeazione)

I risultati dei test relativi alla capacità di protezione del guanto da prodotti chimici non devono essere gli unici elementi da considerare per la selezione. Le condizioni in cui i guanti vengono utilizzati possono alterare i livelli di prestazione e risultare diversi rispetto a quelli effettuati durante i test di laboratorio. Oltre al tempo del contatto con il prodotto chimico, altri fattori quali concentrazione e temperatura, spessore del guanto e riutilizzo dello stesso, possono influenzare il livello di prestazione. Lunghezza del guanto, destrezza, resistenza al taglio, all’abrasione, alla perforazione, allo strappo e la presa sono altri elementi molto importanti da considerare per la scelta del guanto.

FAQ

Full technical report